Spaghetti alla chitarra
Spaghetto nero con gambero rosso e carote di Ispica allo zenzero
Aprile - 2018
Ingredienti
400g Spaghetti alla chitarra neri freschi Leonessa, 200g Gamberi rossi di Mazara, 4 Carote di Ispica, 2 Pomodori, 1 Carota, 1 costa Sedano, 1 Cipolla bianca piccola, 1 mazzetto Menta fresca, 1 cucchiaio Olio Extra Vergine d’Oliva, sale e pepe qb.
Procedimento
Rosolo le verdure con l’olio, aggiungo i carapaci ben puliti e lavati, ½ lt di acqua fredda e i pomodori. Lascio cuocere per 20 minuti. Frullo il tutto, passo la crema ottenuta al colino e la metto da parte. Prendo 4 gamberi, li spiedino e li passo in forno per 3 min. Cuocio la pasta in acqua salata, condisco con il ristretto di gamberi e con la crema di carote disposta sul fondo creo un cerchio a formare un nido. Decoro con il gambero e qualche foglia di erbetta aromatica. Abbinamento Piatto di grande eleganza, giocato su tanti elementi in tendenza dolce supportata da sfumature di note speziate...anche il Vino in abbinamenti deve essere elegante, ma allo stesso tempo avere personalità e complessità olfattiva e gustativa: un Falerno del Massico Bianco, non proprio di ultima annata, col suo colore dorato e profumi che spaziano dalla frutta gialla matura a sbuffi di menta e spezie dolci. Al palato è un vino di gran corpo, salino e leggermente fumé, seducente: la spaghetto nero, il gambero e le carote ringraziano, ma anche la persona alla quale ne verserete un calice.